KKDIK è Il regolamento turco sulla registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche.

Il Regolamento KKDIK (REACH turco), come il regolamento REACH dell’UE, impone alle aziende di pre-registrare e registrare tutte le sostanze (da sole, in miscele o in articoli) prodotte o importate in Turchia con volumi uguali o superiori di 1ton /anno prima di una determinata scadenza.

Diversamente dal regolamento REACH dell’UE, KKDIK non stabilisce termini separati per la pre-registrazione e la registrazione a seconda della classificazione della sostanza o della fascia di tonnellaggio annuale.

A fini di notifica e registrazione è necessario avere un rappresentante esclusivo (OR), ai sensi dell’articolo 9 di KKDIK, per le società che non hanno un’entità legale in Turchia.

KKDIK: OBBLIGHI DI PRE-REGISTRAZIONE E REGISTRAZIONE

KKDIK richiede a tutti gli attori coinvolti (produttori, importatori, formulatori, rappresentanti esclusivi (OR)) che producono o importano sostanze chimiche in Turchia in quantità pari o superiori a una tonnellata all’anno di registrare tali sostanze presso il Ministero turco per l’ambiente e l’urbanizzazione (MoEU) prima di una determinata scadenza.

Le scadenze da rispettare sono:

  • Termine per la pre-registrazione: 31 dicembre 2020
  • Termine per la registrazione: 31 dicembre 2023

Dopo il 31/12/2023, le sostanze (da sole, in miscele o in articoli) uguali o superiori a 1 t/anno, non possono essere fabbricate o immesse sul mercato se non sono registrate conformemente alle disposizioni pertinenti di KKDIK.

Ogni scheda dei dati di sicurezza (SDS) dovrà rispettare il formato a 16 punti ed essere redatta in lingua turca.

Le società devono rispettare le condizioni di restrizione stabilite nell’allegato XVII (articolo 66 del regolamento KKDIK).

KKDIK: OBBLIGHI RELATIVI AGLI ARTICOLI

I produttori e gli importatori sono tenuti a comunicare al Ministero turco per l’ambiente e l’urbanizzazione  (MoEU) le sostanze elencate nell’elenco dei candidati (lo stesso che nel REACH dell’UE) che sono presenti nei loro articoli se sono soddisfatte entrambe le seguenti condizioni:

  • La sostanza è presente nei rispettivi articoli al di sopra di una concentrazione dello 0,1% in peso in peso
  • La sostanza è presente in questi articoli pertinenti in quantità per un totale di oltre 1 ton/anno.

I produttori e gli importatori sono tenuti a notificare e registrare le sostanze destinate ad essere rilasciate dai loro articoli in quantità pari o superiore a 1 ton/anno.

SEA: OBBLIGHI DI CLASSIFICAZIONE E NOTIFICA

Ricordiamo che è già in vigore l’obbligo di notifica entro 30 giorni dalla prima importazione secondo regolamento analogo al CLP (SEA). Tutte le sostanze classificate come tali o in miscela in quantitativi tali far classificare la miscela, devono essere notificate.

TEAM mastery, grazie alla partnership di lunga data con Kahlberg Consulting, offre consulenza nell’ambito del Regolamento KKDIK (il REACH turco) e in tutte le attività ad esso correlate.

Siamo in grado di supportare i nostri clienti in tutte le fasi di registrazione secondo il Regolamento KKDIK grazie all’assistenza di personale madrelingua turco che operando in Italia agisce da ponte di collegamento tra le due normative.

Per maggiori informazioni potete consultare questa pagina: http://www.kahlbergconsulting.com/it/servizi/kkdik