Nell’ottobre 2019, gli Stati membri hanno approvato il piano d’azione congiunto di valutazione REACH per l’ECHA e la Commissione europea per aumentare dal 5% al ​​20% la percentuale minima di fascicoli di registrazione sottoposti a controlli di conformità in ciascuna fascia di tonnellaggio.

Il piano d’azione comune dell’ECHA è suddiviso in diverse fasi:

  • Entro la fine del 2020, l’ECHA concluderà se le sostanze registrate in fasce di tonnellaggio elevate sono una priorità per la gestione del rischio regolamentare, se attualmente hanno una bassa priorità per ulteriori azioni e se necessitano di più dati (candidati per il controllo di conformità)
  • Entro il 2023, l’ECHA avrà esaminato tutte le registrazioni nelle fasce di tonnellaggio di oltre 100 tonnellate / anno
  • Nel 2027, l’ECHA avrà verificato tutte le sostanze registrate prima del 2018, indipendentemente dal tonnellaggio.

L’ECHA eseguirà un controllo di conformità per tutte le sostanze in cui le lacune nei dati impediscono di concludere se sussistono preoccupazioni o se la sostanza ha una bassa priorità per ulteriori azioni normative.

Mantieni aggiornato il tuo fascicolo – L’aggiornamento è un obbligo legale (articolo 22, regolamento REACH (CE) n. 1907/2006)!

Soddisfare i requisiti REACH rispettando la fascia di tonnellaggio fabbricata e / o importata!

TEAM mastery ha una lunga esperienza consolidata nella preparazione dei fascicoli di registrazione conformi e nella gestione del controllo di conformità dei fascicoli.